DjSet al Teatro Sociale di Como

1921029_10203611110984448_560666562_oCROSS THE LINE
The Teather ReconfigurationLa Riconfigurazione del Teatro

C’è tutto il successo del venerdì notte giovane al Sociale nei commenti che i ragazzi lasciano sulla bacheca.

Marker ha organizzato “Cross the line”, una notte non stop, con cinque band internazionali che ha riempito il sociale con 800 ragazzi. La dimostrazione che gli eventi pensati dai giovani per i giovani funzionano, come ha detto il direttore del Sociale Barbara Minghetti, che si è fidata dell’iniziativa e ha partecipato in prima persona condividendo sui social le foto della serata. Con poco si è costruita un’iniziativa che lascerà il segno. «La serata è stata un successo anche per un altro motivo – dice Franco Passalacqua, responsabile di Marker – fino all’ultimo c’è stato il timore che in un a location così prestigiosa, con così tanti ragazzi al suo interno, potessero verificarsi danni o problemi. Invece è andato tutto magnificamente, c’è stato un enorme rispetto per questo edificio storico e tutto è stato lasciato perfetto».

Un comportamento esemplare che permetterà di ripetere l’esperimento, a maggio a Cernobbio ma soprattutto a luglio, nell’arena del Sociale.

– Articolo uscito su La Provincia di Como del 30 marzo 2014

Sul palco si sono alternati alla consolle 6 diversi dj del panorama comasco, milanese e internazionale: Sashienne (from Berlino), Uabos, Plasman, Mothell, Luche e Marker’s dj.

Teatro Sociale di Como, Venerdì 28 marzo 2014
Ingresso Aperitivo (dalle 19:00 alle 21:30): 10euro (con Consumazione)
Ingresso Serata: 16euro (con Consumazione)